Consulenza legale civile – previdenziale

Pronto Invalidità fornisce gratuitamente, attraverso i propri avvocati con esperienza nel campo del diritto civile-previdenziale, adeguata e qualificata consulenza oltre che assistenza legale in giudizio, presso i Tribunali della Sicilia orientale (Catania, Caltagirone, Siracusa, Messina, Enna, Caltanissetta, Ragusa, Modica), ai fini del riconoscimento ed ottenimento delle prestazioni inerenti l’invalidità civile, l’invalidità al lavoro, benefici assistenziali, risarcimenti derivanti da responsabilità per malasanità, risarcimenti assicurativi in generale (sinistri stradali, domestici, sportivi, ecc.).

Le pratiche riguardanti l’Invalidità Civile trattate da Pronto Invalidità, sia in fase amministrativa che in fase giudiziaria (qualora il verbale della commissione medica non riconosca le prestazioni assistenziali richieste), sono le seguenti:

  • Indennità di Accompagnamento
  • Pensione di Inabilità
  • Assegno Mensile di Invalidità
  • Pensione Ordinaria di Inabilità
  • Assegno Ordinario di Invalidità
  • Indennità di Frequenza
  • Pensione per Ciechi Assoluti
  • Pensione per Ciechi Parziali
  • Indennità Speciali per Ciechi Parziali
  • Pensione per Sordomuti
  • Indennità di Comunicazione
  • Benefici Legge 104/92
  • Benefici Legge 68/99.

Il servizio di consulenza-assistenza legale messo a punto da Pronto Invalidità consente a tutti gli assistiti con condizioni di disabilità che devono o hanno già presentato domanda per l’accertamento dell’invalidità civile che non ritengono adeguato il giudizio emesso nel verbale, di essere assistite in Tribunale  per vedersi riconosciuta le dovute prestazioni e/o benefici assistenziali.

Tutti coloro che vogliono ricorrere contro la valutazione delle Commissioni mediche delle A.S.P. o Commissioni mediche I.N.P.S. possono farlo esclusivamente attraverso il deposito presso il Tribunale competente di un ricorso (ATP: Accertamento Tecnico Preventivo), con l’assistenza obbligatoria di un avvocato, entro sei mesi dal ricevimento del verbale stesso presso la propria residenza. Pronto Invalidità fornisce consulenza ed assistenza legale anche nel caso in cui, pur avendo regolarmente inoltrato domanda all’I.N.P.S. per il riconoscimento dell’invalidità civile, l’interessato non sia stato sottoposto a visita entro 3 mesi dall’inoltro della domanda. I servizi di consulenza-assistenza legale nel campo dell’invalidità civile constano delle seguenti attività:

  • Valutazione gratuita della sussistenza delle condizioni previste dalla legge per ricorrere al Giudice effettuata da avvocati specializzati in diritto previdenziale convenzionati con Pronto Invalidità.
  • Visita medico legale gratuita effettuata da medici specializzati in medicina legale e delle assicurazioni convenzionati con Pronto Invalidità’.
  • Deposito del ricorso di ATP presso il Tribunale di competenza.
  • Assistenza legale in giudizio presso i Tribunali della Sicilia orientale (Catania, Caltagirone, Siracusa, Messina, Enna, Caltanissetta, Ragusa, Modica).
  • Assistenza successiva al giudizio al fine del materiale ottenimento della liquidazione delle prestazioni riconosciute.

Pronto Invalidità’ fornisce, inoltre, consulenza ed assistenza legale anche per l’ottenimento del risarcimento danni derivanti da qualsiasi tipo di infortunio coperto da polizze assicurative: infortuni da sinistro stradale, infortuni sportivi, infortuni domestici. Pronto Invalidità’ ti assiste anche nel campo del risarcimento del danno derivante da malasanità per responsabilità professionale medica, grazie ad una preventiva ed adeguata consulenza medico-legale che consentirà di valutare l’opportunità e la probabilità di successo di una potenziale causa giudiziaria. Pronto Invalidità per mezzo dei propri periti e di avvocati convenzionati specializzati si occuperà di farti ottenere il dovuto risarcimento in tutti i campi sopra individuati sia  in via stragiudiziale o, in caso di esito negativo, tramite l’instaurazione di vertenza davanti la competenze autorità giudiziaria. Chiunque a causa di un infortunio ritenga di dovere ottenere un risarcimento pecuniario derivante da infortunio può serenamente affidarsi alla struttura Pronto Invalidità che con professionalitàserietà e competenza accompagnerà i propri assistiti all’ottenimento dei benefici economici spettanti per legge. I servizi di consulenza-assistenza legale forniti da Pronto Invalidità’ sono svolti con le seguenti caratteristiche:

  • Preliminare conoscenza delle reali esigenze dell’assistito e delle concrete possibilità di successo della pratica.
  • Individuazione insieme all’assistito della migliore soluzione ottenibile.
  • Professionalità e speditezza nella risoluzione delle controversie.
  •  Tariffe trasparenti e senza sorprese.