Consulenza medico legale

Pronto Invalidità in netto contrasto con il trend nazionale, che ormai vede impegnati nel campo della medicina legale moltissimi operatori sanitari del tutto estranei alla formazione specialistica medico-legale, crede profondamente nel valore aggiunto di personale altamente specializzato nel settore in modo da operare un approccio metodico del caso in esame prospettando all’utente le reali possibilità di riuscita.

 

Il servizio di Consulenza Medico Legale messo a punto da Pronto Invalidità consente a tutti gli assistiti di usufruire di un analisi gratuita del caso da parte di medici specialisti in medicina legale dove il termine specialistico, oltre ad  indicare professionalità del settore di competenza, indica chiaramente che i nostri medici sono materialmente in possesso del titolo di legge di medici specializzati in medicina legale e delle assicurazioni.
Infatti non è infrequente nel settore della tutela dei diritti legati all’ambito sanitario che operi personale medico sprovvisto di cultura specialistica e titolo adeguato.
In Italia per legge non è obbligatorio possedere titolo di  specializzazione per approcciarsi a moltissime branche legate alla medicina ma tuttavia nel settore medico legale ci si trova di fronte a veri e propri paradossi dove operano medici di formazione specialistica multidisciplinare (ortopedici, dermatologi, oculisti, ecc) che approdano alla medicina legale senza alcuna base di carattere culturale e scientifica propria degli addetti al settore (medici chirurghi in possesso di ulteriore specializzazione in medicina legale e delle assicurazioni). Per cercare di esplicitare il concetto, seppur consentito dalla legge, un soggetto portatore di patologia cardiaca raramente si rivolgerà ad un medico legale per ricevere un’adeguata terapia o eventualmente sottoporsi ad un intervento di cardiochirurgia, come anche un soggetto che si frattura una gamba difficilmente si rivolgerà ad un ginecologo per ricevere le cure adeguate.

 

 

Tale attività seppure legittima dal un punto di vista legale fa sorgere fondati dubbi sulla qualità della prestazione ricevuta. E’ proprio per garantire una prestazione professionale e di elevatissima qualità che Pronto Invalidità si appoggia a medici legali in possesso dei reali requisiti specialistici. Saranno questi ultimi, nel caso in cui si affrontano particolari problemi che richiedono ulteriori competenze di altre branche della medicina, a confrontarsi con medici specialisti in altre discipline per poter giungere sinergicamente alla corretta valutazione del caso.

 

Il servizio di Consulenza medico legale consta delle seguenti attività:

-          Visita medico legale gratuita effettuata da medici specializzati in medicina legale e delle assicurazioni convenzionati con PRONTOINVALIDITA’.

-          Assistenza Medico Legale in tutto l’iter giudiziale ed extragiudiziale.

 

 

Il servizio di Consulenza Medico Legale fornito da PRONTOINVALIDITA’ opera nell’ambito della:

-          Valutazione del danno alla persona a 360°;

-          Individuazione di errori professionali in ambito medico;

-          Valutazione delle invalidità a 360°.